Maira SpA Informa

Neve tardiva a febbraio: si attenua in modo significativo il rischio di un grave deficit produttivo idroelettrico, con un recupero pari a circa il 25% rispetto al quadro previsionale 2016 quale si prospettava a dicembre. Il forecast da modello è al momento di 14 GWh a fine anno per i due impianti F2 e DFM nello scenario pluvio-termico medio, equivalente a circa – 10% rispetto ai dati di progetto.

Condividi: