Maira SpA Informa

2016: anno finanziariamente difficile. Cessano di esistere i “certificati verdi” (per Frere2 ancora tre anni di diritto all’incentivo acquisito), sostituiti da un nuovo sistema premiante da parte del GSE, che se non costituirà una penalizzazione dal punto di vista economico, tuttavia determinerà un ritardo di 7-8 mesi nei pagamenti, rispetto alla procedura in applicazione precedentemente. Circa 1 milione di euro all’anno il fatturato di MAIRA SpA per i CV, dunque uno scompenso davvero rilevante.

Condividi: