Maira SpA Informa

Maira SpA e il suo Azionista pubblico Consorzio BIM del Maira (BIM), del quale fanno parte tutti i Comuni delle Valli Grana e Maira, hanno definito un accordo in base al quale le risorse finanziarie riconosciute dalla società allo stesso BIM – su base in parte obbligatoria (sovraccanoni idroelettrici), in parte integrativa e volontaria (2,5% su ricavi impianto idroelettrico Frere2) – verranno destinate allo sviluppo di progetti e iniziative condivisi, sotto la guida di un organo di indirizzo paritetico.

Condividi: