Maira SpA Informa

Anticipa quest’anno di quasi un mese, rispetto alla situazione riscontrata storicamente, il rialzo termico primaverile, con una prima impennata della potenza erogata dagli impianti idroelettrici MAIRA SpA, segno che già a metà marzo la fusione del manto nevoso è iniziata ed è subito sostenuta.

Condividi: