Maira SpA Informa

Elenco News

31/12/2017

E’ online il nuovo sito web della controllata ForMaira, realizzato per supportare l’immagine della società e della filiera bosco-energia della Valle Maira nei rapporti con clienti, fornitori, enti, istituzioni e stakeholder in generale. Il sito è raggiungibile all’indirizzo www.formaira.it.

28/12/2017

Incontro tra MAIRA SpA (ForMaira) e i boscaioli della Valle Grana, promosso dal Presidente Marco Marino dell’Unione Montana Valle Grana, in vista di possibili collaborazioni operative e nell’ipotesi di avviare un’organizzazione stabile destinata a consolidarne e potenziarne le capacità produttive ed economico-commerciali, anche con riferimento alle strategie del progetto “Aree Interne”.

28/12/2017

Si chiude la vertenza tra MAIRA SpA e Comunità Montana Valli Grana e Maira in liquidazione, inerente ai corrispettivi che la società riconosceva all’Ente già suo Azionista (ora Unione Montana Valle Maira) nei primi anni di operatività dell’impianto idroelettrico “Frere2”, per azioni di promozione territoriale. Oltre 300 mila euro l’esborso finale della transazione, per un totale di molto superiore al milione di euro corrisposto da MAIRA SpA nell’intero periodo della contribuzione.

28/12/2017

Avvicendamento nel Consiglio di Amministrazione MAIRA SpA. Dal 1° gennaio 2018 è Guido Barettini il nuovo Amministratore Delegato della società, cooptato in sostituzione del dimissionario Carlo Malerba. Ingegnere elettrotecnico, Barettini ha maturato un’esperienza venticinquennale in ENEL, esercizio impianti idroelettrici, ed è attualmente Amministratore Delegato di AlpEn 2.0, società costituita nel 2016 impegnata nello sviluppo di una strategia “tipo MAIRA” su scala regionale.

30/11/2017

Neve a novembre, dopo la siccità che ha interessato la Valle Maira e l’intero territorio regionale per buona parte del 2017. Un segnale di speranza per gli ecosistemi, l’agricoltura, la stagione turistica invernale e naturalmente la produzione idroelettrica, che MAIRA SpA andrà a chiudere anche quest’anno non lontano dagli obiettivi di progetto, solo grazie alla neve dell’inverno 2016/2017.